decorazioni-5

Corso di visual merchandising

Il corso fornisce tutte le competenze necessarie per svolgere la professione di visual merchandaiser all’interno di negozi, centri commerciali, associazioni ed aziende di qualsiasi tipologia e settore. Durante il corso verranno sviluppate le seguenti tematiche: vetrinistica, display, layout, illuminazione, colori, livelli espositivi, ritmo e bilanciamento della merce, percorsi sensoriali e cartellonistica per esaltare i prodotti ed il brand. Grazie al corso potrai diventare un professionista esperto, valorizzare gli ambienti esterni ed interni dei punti vendita, creare allestimenti dal forte impatto visivo, allo scopo di massimizzare le vendite.

Obbiettivo del corso

Progettare con creatività e allestire con competenza Punti Vendita (PV), come grandi spazi espositivi, negozi, showroom, singole vetrine e vari eventi. Significa avere conoscenza, sapere applicare metodi e tecniche per valorizzare prodotti e servizi. La professione del Visual Merchandaiser richiede:

  1. Competenza professionale.
  2. Creatività, senso organizzativo e capacità di gestire i collaboratori.
  3. Conoscenza delle tendenze.
  4. Sapere le abitudini d’acquisto dei consumatori.

A chi si rivolge

A quante-i operano nel settore di Visual Merchandising e Retail, e a quante-i in procinto di iniziare questa professione.

Durata del corso

  • N°40 ore – 8 incontri da 5 ore (teoria e pratica)

Le materie di apprendimento

  • L’allestimento delle Vetrine.
  • Punti Vendita: Layout merceologico.
  • I percorsi.
  • Punto focale merceologico.
  • I Display.
  • La segnaletica.
  • I cinque sensi sensoriali.
  • La teoria dei colori.
  • Forme e materiali.
  • L’impianto espositivo.
  • Le collaborazioni col personale.
  • L’illuminazione.
  • Il magazzino e le sue scorte.
  • L’esposizione della merce iniziale, l’esposizione della merce di tendenza, l’esposizione della merce dei saldi.

Vuoi ricevere maggiori informazioni su questo corso?